Pizzo-Orecchini in pizzo handmade

  PIZZO-ORECCHINI DI PIZZO FAI DA TE

 

Benvenuti nel mio Scrigno! Il protagonista di oggi e di quest’ estate e’ il pizzo!!  in tutte le sue varianti. Lo troviamo in diversi colori, dal sexy ed elegante nero al raffinato bianco che sono i piu’ amati, troviamo poi il rosso molto romantico, infine le delicate tonalita’ pastello.

Avrete gia’capito che oggi vi propongo degli orecchini realizzati con il pizzo. 😉  Se avete in casa una maglietta, una canottiera, qualsiasi cosa che per un motivo o un altro dovete buttare ma che sia di pizzo, riciclateli!! Ci potreste realizzare dei eleganti orecchini molto leggeri perfetti per l’estate, eleganti, raffinati e soprattutto originali, realizzati con le proprie mani.

Sotto trovate diverse foto di vari colori e modelli, il procedimento per realizzarli e’ semplice, se volete vedere il video tutorial andate su TUTORIAL COME REALIZZARE ORECCHINI IN PIZZOse invece preferite leggere qui, vi spiego subito come ho fatto.

 

pizzo-orecchini-di-pizzo-handmade

foto pizzo

foto-pizzo-orecchini-di-pizzo-handmade

foto orecchini pizzo

foto-pizzo-orecchini-di-pizzo-handmade

foto orecchini

foto-pizzo-orecchini-di-pizzo-handmade

foto orecchini

foto-pizzo-orecchini-di-pizzo-handmade

foto pizzo

Come prima cosa scegliete il pizzo che avete in casa, oppure se dovete acquistarlo scegliete quello più economico, poi non dovete fare altro che ritagliare lungo il contorno i fiori e le foglie e un fiorellino minuscolo che ho cucito nella parte centrale che separa il fiore e la foglia. Poi li ho tenuti in ammollo con 2 parti di colla vinilica e 1 di acqua  per circa un minuto, dopodiché li ho distesi bene sulla carta da forno oppure se avete una retina tipo quella della zanzare va benissimo!

Li ho lasciati asciugare per circa 3 ore , poi li ho girati continuando l’asciugatura per bene. Una volta asciutti adagiarli su un piano di plastica dura e poggiare sopra gli orecchini un oggetto pesante per qualche ora che sia di plastica. Quando è completamente asciutto ho applicato uno strass con la colla cementite oppure può andar bene anche la colla vinilica, io ho usato la colla apposita perche’ cosi sono più tranquilla e l’ ho lasciata asciugare per 24. Ora non rimane altro che applicare le monachelle e gli orecchini sono pronti!! 

Cosa ne pensate di questi orecchini? Vi stuzzica un po’ l’ idea di provare a realizzarli anche voi? C’ e’ un colore tra quelli che ho postato che vi piace di piu’?

Fatemi sapere! Non dimenticatevi di condividere questo post con i vostri amici se le mie creazioni vi piacciono!

Ovviamente questi orecchini sono disponibili nel caso qualcuno desiderasse averli.

Grazie di avermi seguito! Un bacione.. alla prossima! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*